Beauty

I miei #dior indispensabili.

02.04.18


Buongiorno ragazze! Domenica mattina..il giorno più adatto per coccolarsi, perché abbiamo un po’ più di tempo da dedicare a noi stesse. Oggi vi voglio parlare di alcuni prodotti assolutamente indispensabili per me, tutti di Dior che è un brand che io amo molto. Credo che acquistare un suo prodotto sia un investimento, sia per durata che per soddisfazione: personalmente non sono mai rimasta delusa!

Chi mi conosce lo sa, per me unghie e capelli (ma di questi vene parlerò in un altro post!), devono essere sempre al top. Non importa che siano corte o lunghe, le unghie e le mani devono essere sempre curate: le considero il biglietto da visita di una persona. Ed è per questo che quando non ho tempo né modo di fare il gel semi-permanente (esistono dei kit pazzeschi!), utilizzo il classico smalto e in pochi minuti ho una manicure pazzesca.

Tra i colori di cui non posso proprio fare a meno, nemmeno a dirlo c’è … il rosso! E il #999 di dior è assolutamente la nuance perfetta, il top è abbinarlo al suo rossetto, il rouge dior nella stessa tonalità. Lo smalto ha una resa perfetta e una finitura effetto gel: non gli si può chiedere altro! Motivi per scegliere il rossetto? Facile da stendere, non cola e zero sbafature (quelle odiose, magari mentre sei a cena con i tuoi amici e i denti diventano una tela da pittore!).

Piccola #tip per stendere il rossetto rosso: iniziate sempre dal labbro superiore, dal centro disegnate il “cuore” della bocca, dopodiché passate il rossetto su quello inferiore, e usate sempre un piccolo cottonfioc per sfumare delicatamente il contorno labbra: personalmente non amo molto disegnare il contorno, preferisco un risultato più naturale. Ma se avete necessità di una maggiore durata, utilizzate una matita della stessa tonalità del rossetto per disegnare la bocca, sfumandola bene per non avere l’effetto “arlecchino”!

Altra cosa di cui non posso fare a meno, una pelle perfetta per tutta la giornata. Come ottenerla? Oltre ad una buona crema idratante, con fondotinta e correttore. Ne alterno molti, non utilizzo mai lo stesso prodotto per lunghi periodi, per non far abituare la pelle ad un determinato prodotto, riducendone la sua reale efficacia. Ma quando ho provato per la prima volta il forever undercover di Dior è stato amore a prima vista: la sua consistenza in mousse oltre ad essere delicatissima,si stende sulla pelle con assoluta facilità e una coprenza perfetta. E per le imperfezioni più difficili, il correttore le nasconde in un solo gesto…non credo proprio che lo cambierò mai!
Se li proverete,fatemi sapere cosa ne pensate … ci conto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *